Questo sito usa cookies, anche di terze parti. Se continui a navigare nel sito, presti il consenso all'uso dei cookies.
Se non sei d'accordo o necessiti di ulteriori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

In occasione dell’Oracle MySQL Tech Tour 2016, il TechAdvisor Daniele Marcocci ha illustrato come Oracle OpenStack e MySQL Enterprise Edition permettono di realizzare un DBaaS funzionale e produttivo.

Nella sessione introduttiva sono stati trattati i seguenti punti:

  • Capiamo l’architettura
  • Approfondimenti su:
    • La gestione della multi-tenancy
    • Lo storage
    • Suddivisione logica del cloud
  • Database-as-a-Service:
    • Definizione di DbaaS
    • Quali opzioni a disposizione?
    • Un esempio di DBaaS nato come progetto custom
    • Trove vs. Murano
    • Murano in action
    • Anatomia di un Application Package per Murano
    • Non solo OpenStack: aggiungiamo Docker alla ricetta

Scarica la presentazione

 

Durante la sessione pratica sono stati affrontati i seguenti aspetti:

  • Panoramica di Horizon
  • Introduzione a Murano
  • Caso d'uso intermedio: più istanze MySQL containerizzate sulla stessa istanza Nova separate e in configurazione master-slave
  • Gestiamo tutto mediante l'Enterprise Monitor

Daniele Marcocci

Con il ruolo di Senior System Engineer svolto presso importanti Clienti ha maturato competenze in molti settori dell'Information Technology, specializzandosi sulle piattaforme IaaS per i private ed i public cloud.

Altro in questa categoria: « Panoramica sul progetto OpenStack